Dal Pnrr all’antisemitismo, oggi alla Camera question time con 6 ministri Diretta

0
7

(Adnkronos) Dal Pnrr all’antisemitismo. Oggi question time alla Camera con i ministri Fitto, Urso, Abodi, Roccella, Valditara e Piantedosi. Il question time è trasmesso dalla Rai in diretta televisiva dall’Aula di Montecitorio a partire dalle 15.00. 

Il ministro per gli Affari europei, il Sud, le Politiche di Coesione e il Pnrr, Raffaele Fitto, risponde a una interrogazione sulla tempistica concernente l’attività di verifica e rendicontazione degli obiettivi della settima rata del Pnrr (Foti – FdI).  

Il ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, risponde a interrogazioni sul rispetto dei principi di trasparenza e meritocrazia previsti dal contratto di servizio in relazione a recenti assunzioni presso la Rai (Boschi – Iv); sulle politiche a favore del tessuto imprenditoriale, con particolare riferimento alle piccole e medie imprese (Lupi – Nm).  

Il ministro per lo Sport e i Giovani, Andrea Abodi, risponde a una interrogazione sulle iniziative in ordine al corretto utilizzo delle risorse del Fondo nazionale per il Servizio civile universale, alla luce di recenti inchieste giornalistiche (Silvestri F. – M5s). 

La ministra per la Famiglia, la Natalità e le Pari opportunità, Eugenia Roccella, risponde a una interrogazione sulle iniziative per un sostegno effettivo alle famiglie e alla maternità, attraverso la promozione di adeguate condizioni di lavoro e di conciliazione con la vita privata per le lavoratrici (Braga – Pd-Idp).  

Il ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, risponde a interrogazioni sulle iniziative per lo scorrimento delle graduatorie dei concorsi ordinari per docenti di cui ai decreti dipartimentali n. 498 e n. 499 del 2020 (Tenerini – Fi-Ppe); sulle iniziative in merito alla carenza di docenti di sostegno, ai fini della promozione di un’effettiva inclusione scolastica (Sasso – Lega); sulle iniziative in materia di percorsi abilitanti previsti per gli insegnanti di seconda fascia con tre anni di servizio presso le scuole statali o paritarie (Ruffino – Az).  

Il ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, risponde a una interrogazione sulle iniziative per il contrasto ad ogni forma di apologia del nazifascismo e di propaganda dell’odio razziale, dell’omofobia e dell’antisemitismo (Fratoianni – Avs).