Fair Play Menarini, Aleotti: “Nostro premio dà messaggio diverso dello sport”

0
14

(Adnkronos) “Tanti campioni del mondo dello sport decidono di partecipare al Premio Internazionale Fair Play Menarini forse perché è un premio veramente basato sul fair play, un premio serio, che va avanti ormai da moltissimi anni e le persone hanno anche piacere e bisogno di veder dato un messaggio diverso da quello che si può vedere in tv e che fa sempre i titoli, dall’aggressività nel mondo dello sport o di campioni che sono solo finalizzati al risultato”. Lo ha detto il Cavaliere del Lavoro Lucia Aleotti, azionista e membro del Board del Gruppo Menarini, parlando con i giornalisti in occasione della cena di gala a Firenze che questa sera ha aperto la 28esima edizione del Premio Internazionale Fair Play Menarini. 

“C’è il risultato sportivo ed insieme ad esso ci può essere uno straordinario fair play ha aggiunto Aleotti Mi fa molto piacere che i campioni lo apprezzino, noi lo apprezziamo tanto. Noi come Menarini cerchiamo sempre di dare un messaggio di attenzione alle persone che abbiamo intorno, attenzione alle realtà territoriali anche se, ovviamente, abbiamo una proiezione internazionale. Il fatto che da più di venti anni reinvestiamo tutti gli utili all’interno dell’azienda mirando alla crescita con attenzione alle nostre persone, ai dipendenti, ai pazienti innanzitutto, alla qualità dei farmaci. Spero che sia un messaggio che si leghi molto bene al fair play e che venga ascoltato”.