Il 18 giugno il voto finale al Senato sul Premierato

0
22

La Conferenza dei capigruppo del
Senato ha fissato ufficialmente per martedì 18 giugno alle 15
l’orario di conclusione dell’esame e del voto degli emendamenti
al premierato a Palazzo Madama. Il testo poi passerà all’esame
della Camera. A quell’ora infatti inizieranno le dichiarazioni
di voto e il voto finale. Lo ha riferito il presidente del
Senato Ignazio La Russa, al termine della riunione.

   
Alle opposizioni, che avevano concluso il tempo a
disposizione a causa del contingentamento dei tempi, sono state
concesse ulteriori due ore, ma fissando la data e l’orario di
chiusura, da rispettare anche ricorrendo a sedute notturne.

   
“Al di là delle posizioni ufficiali ha detto La Russa ho
trovato un’intesa concreta. I lavori sono stati ordinati,
abbiamo allargato a dismisura i tempi eventuali di dibattito sul
premierato”.

   
La Russa ha spiegato che si proseguirà oggi e domani con il
premierato inserendo poi il ddl sulla cybersicurezza e il
decreto coesione.

   

ANSA