De Luca: ‘Autonomia sciagurata, andiamo al referendum’

0
13

“Seguiremo passo passo la vicenda dell’autonomia differenziata e siamo pronti al referendum, perché se la legge resta quella che è andremo al referendum”. Lo ha detto il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca commentando la proposta che verrà elaborata lunedì dal Consiglio regionale per il referendum.

“Non possiamo dire solo no a una legge sciagurata, dobbiamo fare anche qualche proposta. Parlo della burocrazia zero, mi auguro che le forze parlamentari, unitariamente, decidano, al di là dell’autonomia, di semplificare l’Italia, di prosciugare la burocrazia, perché mentre parliamo stanno accentrando a Roma tutti i flussi finanziari, Pnrr, Fondi di coesione, Zes unica meridionale, Fondi di perequazione infrastrutturale”, ha aggiunto.

“Qui ha aggiunto De Luca stanno centralizzando tutto a Roma. Noi dobbiamo proporre anche ipotesi positive di sburocratizzazione al di là dell’autonomia. Trasferiamo alle Regioni le cose che servono agli imprenditori, pareri ambientali, sugli interventi energetici, sulle attività dentro i porti, pareri per i piani paesaggistici che ci bloccano per anni e anni. Questi provvedimenti possono essere fatti domani mattina e sono ciò che serve agli imprenditori e alle famiglie. Per il resto seguiremo passo passo l’evoluzione di questa legge sciagurata”.

ANSA