Festa della Repubblica, perché si festeggia il 2 giugno

0
21

Il 2 giugno è la Festa della Repubblica perché proprio tra il 2 e il 3 giugno del 1946 gli italiani, con un referendum scelsero di dare al nostro Stato la forma della Repubblica costituzionale. In questo modo, venne abolita la monarchia che vigeva nel nostro Paese da ottantacinque anni. 

Dal 1948 in occasione della Festa della Repubblica in via dei Fori Imperiali si tiene una parata militare per festeggiare. Parata che dal 2013 è stata ridotta per motivi di contenimento della spesa. Durante la parata caratteristica è l’esibizione delle Frecce Tricolori.

ANSA