Il Papa, porto nel cuore i bambini che soffrono la guerra

0
27

“So che siete tristi per le guerre”:
lo ha detto il Papa nel saluto all’Olimpico nella Giornata
Mondiale dei Bambini. “I bambini vogliono costruire un mondo di
pace dove siamo tutti fratelli, un mondo che ha un futuro”, ha
detto ancora il Pontefice.

   
“Oggi ho ricevuto bambini fuggiti dall’Ucraina che avevano
tanto dolore per la guerra, alcuni di loro erano feriti”, ha
raccontato il Papa.

   
“So che siete addolorati perché molti vostri compagni non
possono andare a scuola”, “sono realtà che anch’io porto nel
cuore e prego per loro”. “Preghiamo per i bambini che non
possono andare a scuola, che soffrono la guerra, per i bambini
che non hanno da mangiare, per i bambini che sono malati e
nessuno li cura”, ha chiesto il Papa

   

ANSA