M5S nel gruppo ‘The Left’ a Strasburgo “con pieni diritti”

0
5

(Adnkronos) Via libera all’ingresso degli europarlamentari del Movimento 5 Stelle nel gruppo della Sinistra al Parlamento europeo.  

Gli eletti M5S “faranno parte del gruppo The Left con pieni diritti. Presto arriverà un comunicato congiunto chiariscono dal Movimento . Insieme sono state concordate le battaglie per i prossimi mesi e il no al bis di Ursula von der Leyen”.  

Secondo fonti della Sinistra gli eurodeputati del Movimento 5Stelle sono stati ammessi nel gruppo The Left ‘con riserva’, nel senso che è stato concordato un “periodo di prova” di “sei mesi”. Il comunicato ufficiale tarda ad arrivare perché si sta concordando la formulazione esatta di quella che non è altro che “una formalità”, tesa a rassicurare le delegazioni del gruppo più dubbiose sull’ingresso dei Cinquestelle. In ogni caso, specifica la fonte, fin dall’inizio gli eurodeputati M5S godranno di “pieni diritti” come membri a pieno titolo della Sinistra.