“Potevamo fare meglio. Dialogo più intenso con forze progressiste”

0
14

“Prendiamo atto di questo risultato deludente, molto deludente, potevamo sicuramente fare meglio”. Non usa giri di parole il leader del M5S Giuseppe Conte commentando il risultato alle Europee. “Faremo una riflessione interna per cercare di approfondire le ragioni di questo risultato che non è quello che ci aspettavamo”.

Quindi apre alle alleanze. “Il dialogo con le forze progressiste non dipende da un appuntamento elettorale, sarà sempre più intenso man mano che dovremo assumerci la responsabilità di un’alternativa”.

“Le forze di governo escono rafforzate da questo voto. Addirittura le ragioni del dialogo” con le forze progressiste “si rafforzano”, dice Conte.

“Nel complesso rileva l’ex premier le forze progressiste hanno tenuto bene ma c’è da interrogarsi su un asse politico Germania-Francia che cambia. Cercheremo su un equilibrio difficile tra forze progressiste e conservatrici di far valere il nostro peso a favore di un’Europa progressista”.