Scontro Lega-governo su surrogata, emendamento accantonato

0
17

La Lega insiste sulla ‘stretta’
contro la maternità surrogata proposta in un emendamento al
disegno di legge di Fratelli d’Italia anche se il governo ha
dato parere contrario. E a un passo dal voto, la maggioranza
chiede di accantonarlo, rinviando le votazioni alle 20. E’
successo nella commissione Giustizia del Senato che sta
esaminando il provvedimento che punirebbe la maternità surrogata
anche se compiuta all’estero e già approvato alla Camera.

   
“Eravamo in dichiarazione di voto ma la maggioranza rischiava di
andar sotto, perché divisa, e così ha evitato il peggio”,
riferiscono i senatori del Pd uscendo dalla commissione.

   

ANSA