Signorelli, mi autosospendo da incarico con Lollobrigida

0
12

“Con riferimento a quanto pubblicato
su alcuni organi di stampa, tengo a precisare di non ricordare
la conversazione in oggetto, che sarebbe avvenuta molti anni
anni fa, e che oggi mi ha colto del tutto di sorpresa. Ritengo
altresì doveroso sottolineare quanto mai distanti da me, dal mio
pensiero e dal mio sentire, siano i gravi contenuti di quella
conversazione. In attesa di chiarire la vicenda, ho comunicato
la mia autosospensione, con effetto immediato, dall’incarico di
capo ufficio stampa del ministro Lollobrigida”. Così in una nota
Paolo Signorelli.

   

ANSA