Trapani, incontro su intelligenza artificiale e sport

0
12

“Intelligenza artificiale e sport, aspetti etici e sociali”. E’ il titolo dell’incontro che si terrà giovedì 13 giugno alle ore 18 al Teatro Don Bosco di Trapani. Il convegno è inserito nelle celebrazioni per il 70mo anniversario della società sportiva di calcio dilettantistico Juvenilia di Trapani, una delle più longeve in Sicilia, presieduta da sempre e fino alla recente scomparsa, avvenuta lo scorso 28 marzo, da Monsignor Antonino Adragna, maestro di vita e di fede di tanti giovani trapanesi. I relatori saranno: Antonino Giannone, professore Leadership and Ethics presso il Politecnico di Torino, Giuseppe Marceca, segretario generale dell’Accademia di Storia dell’Arte sanitaria di Roma, Stefano Firicano, responsabile Area match Analyst Prima Squadra Acf Fiorentins, Monsignor Pietro Maria Fragnelli, vescovo della Diocesi di Trapani, con la partecipazione di Alfio Torrisi, allenatore Fc Trapani. Modera Giusy Deblasi. Gli allievi di Monsignor Adragna stanno cercando di assicurare “continuità all’attività sportiva e ai principi ispiratori dell’associazione Juvenilia, ora presieduta da Monsignor Gruppuso, parroco della Cattedrale, partendo dalla degna celebrazione di quanto realizzato nei primi settanta anni di attività”. Previsto anche un torneo di calcio ‘Memorial Ciccio Salone’.