Ucraina-Russia, Orban a Kiev per colloqui con Zelensky

0
14

(Adnkronos) Il primo ministro ungherese Viktor Orban è arrivato a Kiev per incontrare il presidente ucraino Volodymyr Zelensky. Ad annunciarlo, il portavoce del premier ungherese. Sul tavolo, si spiega, il “raggiungimento della pace” in Ucraina e delle relazioni ungheresi-ucraine. Secondo il Guardian, lo scopo del viaggio di Orban è risolvere la questione dei diritti della minoranza di lingua ungherese che vive nella parte occidentale del Paese. 

Questa è la prima visita di Orban in Ucraina dall’inizio della guerra di Kiev con Mosca. L’ultima volta che il primo ministro ungherese ha effettuato una visita ufficiale è stato nel 2010. La visita segue l’assunzione della presidenza della Ue da parte dell’Ungheria. I partner europei avevano fatto pressione su Orban affinché migliorasse i rapporti con la leadership ucraina, raffreddati dal conflitto scatenato dalla Russia. 

Le Forze armate russe hanno intanto condotto un attacco missilistico contro l’aeroporto militare di Mirgorod, nell’oblast di Poltava nell’Ucraina centrale. Lo riferisce il ministero della Difesa russo spiegando che nel raid sono stati distrutti cinque jet Su-27 che erano parcheggiati nella base aerea.