Visibilia, procura chiede rinvio a giudizio Santanchè per falso in bilancio

0
13

(Adnkronos) La procura di Milano ha richiesto oggi il rinvio a giudizio del ministro Daniela Santanchè e di altre sedici persone tra amministratori e sindaci, nonché, delle persone giuridiche Visibilia Editore (società quotata), Visibilia Srl, società in liquidazione, e Visibili Editrice. 

L’ipotesi di reato è la falsificazione dei bilanci di esercizio dal 2016 al 2022 per Visibilia Editore, dal 2016 al 2020 per Visibilia Srl e dal 2021 al 2022 per Visibilia Editrice. 

La corretta formazione dei bilanci, nell’ipotesi accusatoria si legge nella nota diffusa dal procuratore di Milano Marcello Viola “avrebbe evidenziato una perdita del capitale sociale per Visibilia Editore, a partire dal bilancio 2016, per Visibilia Srl, a partire dal bilancio 2014 e per Visibilia Editrice, dal bilancio 2021”.