Atp Montecarlo, Sinner si nasconde: “Spero di giocare più di un match”

0
68

(Adnkronos) – “L’obiettivo è arrivare pronto sulla terra del Roland Garros e poi per le Olimpiadi. I Giochi sono nella mia top list. Si giocano ogni quattro anni, ho saltato i precedenti e adesso voglio presentarmi al meglio a Parigi”. Jannik Sinner, nuovo numero 2 del mondo, si prepara a esordire nell’Atp Masters 1000 di Montecarlo per iniziare la stagione sulla terra battuta. L’azzurro ha vinto 3 tornei nel 2024 ed è reduce dal trionfo di Miami. “Arrivo da un inizio anno straordinario, ho vinto tanto e sono andato oltre le attese. Ma adesso si riparte. Per me Montecarlo è una specie di allenamento agonistico. Spero solo che duri più di una partita”, dice ridimensionando le aspettative nel Principato. 

“Stiamo lavorando quasi più in palestra che in campo. C’è tanto da fare a livello fisico, ma in passato siamo andati cauti, soprattutto coi pesi, perché si tratta di qualcosa che può incidere negativamente sul proprio fisico, sulla lunga distanza. Adesso abbiamo impostato un lavoro che mi potrà permettere di crescere ancora”, prosegue il numero 2 del mondo. “La cosa principale per quanto mi riguarda è vivere felice e in salute. Voglio continuare ad avere una vita normale al di fuori del tennis”.